News

  • #RipartiamoDallaBellezza

    Ripartiamo dalla bellezza.Il nostro piccolo contributo è proporre parole, pensieri, approfondimenti. Ci aiutano Luca Raspi e Padre Andrea dall’As...
  • ESTRATTO DAL PRIMO CAPITOLO: "LOTTANDO CON L'ANGELO" DI ANTONIO PETRUCCI

    Capitolo I

    San Pietroburgo, 1849

    Domani a quest’ora non ci sarò più. A forza di pensare queste parole era riuscito a svuotarle di tutto l’orrore che contenevano. Non ci sarò più, pensò, e cioè non ci sarà più niente. Non era così terribile. Ma si sentiva ancora forte e pieno di vita, così pieno di voglia di vivere

  • IMPRESSIONI SU: LA FUGA DI ELIA di Paolo Cugini

    La Fuga di Elia è un volo inebriante, un canto di amore a Dio, appassionato, inarrestabile.

    Raccoglie riflessioni straordinarie, scavate nel profondo. Così tanto da essere, alcune, vere e proprie visioni. Di fede, di coraggio, di autenticità.

    Ha pagine incancellabili che sanno di Cielo: fiori stupendi, inaspettati, nati sui rami di un albero sferzato dal dubbio, dalla sofferenza, dalla vita quando diventa tale da fare paura. Sferzato fino a quasi spezzarsi, ma mai annientato: nel “deserto” ha saputo trovare nuove radici, ancora più forte e vigoroso di prima.

    La Fuga di Elia è uno dei libri che amo di più. L’ho letto e riletto, negli anni, ogni volta con profonda emozione. Con lo stupore di scoprire luci e sfumature sempre nuove. Con la gratitudine e la commozione di chi ha la certezza di aver trovato un amico, che è amico di Dio.

  • Spedizioni gratis in tutta Italia anche per tutto giugno

      Siamo veramente piccoli nel panorama editoriale italiano e sappiamo che il nostro contributo può essere solo quello dei minimi, ma le spedizioni...
  • Non pretendiamo che le cose cambino se continuiamo a farle nello stesso modo.

    ALBERT EINSTEIN, La crisi può essere una vera benedizione, 1955. Non pretendiamo che le cose cambino se continuiamo a farle nello stesso modo. La ...