Risonanze - di Pietro Rabitti, pref. Paolo Curtaz - Edizioni San Lorenzo
Risonanze - di Pietro Rabitti, pref. Paolo Curtaz - Edizioni San Lorenzo
Risonanze - di Pietro Rabitti, pref. Paolo Curtaz - Edizioni San Lorenzo
Risonanze - di Pietro Rabitti, pref. Paolo Curtaz - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Risonanze - di Pietro Rabitti, pref. Paolo Curtaz - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Risonanze - di Pietro Rabitti, pref. Paolo Curtaz - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Risonanze - di Pietro Rabitti, pref. Paolo Curtaz - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Risonanze - di Pietro Rabitti, pref. Paolo Curtaz - Edizioni San Lorenzo

Risonanze - di Pietro Rabitti, pref. Paolo Curtaz

Prezzo di listino
€14,00
Prezzo scontato
€14,00
Prezzo di listino
€14,99
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

RISONANZE 

Dialogando sottovoce: la buona notizia dietro le quinte

di Pietro Rabitti

prefazione: Paolo Curtaz

 

Arriva un momento nella vita in cui vieni messo all’angolo, le domande sono così pressanti che quella parte di te, campione di slalom gigante si arrende, ti ha rubato troppa energia, ti ha fatto vedere molto ma gustare poco. Il bisogno di vita e di sapore si è fatto così pressante che non puoi, ma soprattutto non vuoi più rimandare.

Allora prendi il Vangelo lo apri e inizi a fargli le domande, cerchi indicazioni, come le tracce di un sentiero che ti sembra di avere smarrito. Al principio, la forma con cui è scritto il Vangelo sembra sempre così lontana ed ermetica al nostro vissuto di oggi.  Inizi a dialogare, non con un testo ma con qualcuno, con chi ha dato la sua testimonianza, con Gesù che parla e se le parole non le capisci chiedi, leggi, ascolti, attendi. Se non ti piacciono le risposte allora gli chiedi: “dimmelo meglio, così non capisco; dimmelo diversamente perchè così non mi arriva. Fammelo arrivare da un altra prospettiva perchè altrimenti rimane troppo distante dalla mia vita”. Nel frattempo gli racconto la mia vita,  gli espongo i miei problemi, le mie paure, le mie ansie, le mie fragilità. Gli faccio capire che non mi serve a nulla avere una risposta astratta, ma che ho bisogno di luce dentro quella vita che sto vivendo. In fondo è come se gli dicessi: “caro Gesù, l’uomo è stato fatto per il Vangelo o viceversa?” Sento che lui sorride e mi chiede che cosa leggo, che cosa mi arriva, come lo rioffrirei nell’oggi; e così continuiamo a lottare. Non so bene perchè ma rimango, sento che ci stiamo avvicinando, che devo liberarmi di tanti pregiudizi e di tante immagini che ancora mi confondono. Passano gli anni ma sento che sono andato avanti, che il cammino è lungo ma i panorami nuovi nutrono la mente e il cuore. Questo libro nasce così, dal desiderio di comunicare e condividere come leggo il Vangelo, come lo ascolto, come gli parlo e come mi parla.


Pietro Rabitti nato a Reggio Emilia il 19/05/1977. Ordinato sacerdote nel 2004, è stato membro della comunità sacerdotale F.C. fino al 2018. 

Ha svolto il ministero presso la diocesi di Reggio Emilia-Guastalla, Porto-Santa Rufina, Civitavecchia e Bologna. Gli studi teologici li ha compiuti a Reggio Emilia e a Bologna dove ha conseguito la Licenza nel 2014. Ha insegnato Religione in alcune scuole tra Reggio Emilia, Roma e attualmente a Cento (FE).

Ha pubblicato una serie di poesie presso la casa editrice Pagine nella collana Luci Sparse 37.

Ama la montagna e si riconosce come pellegrino in cammino e in ricerca