Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica	di Papa Francesco - Edizioni San Lorenzo

Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica di Papa Francesco

Prezzo di listino
€8,50
Prezzo scontato
€8,50
Prezzo di listino
€8,50
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Matteo Maria Zuppi - «FRATELLI TUTTI» Presentazione della Lettera Enciclica di Papa Francesco                  

COLLANA: Cammini diversi
pagine: 52
formato: 13,5x13,5

 

«...Se si vuole amare il Signore, allora bisogna mettersi dentro a questo «ospedale da campo» che è la chiesa. La chiesa è tale non perché emana l’odore dell’incenso, ma perché – ad esempio – ha l’odore di feci dell’anziano da lavare; l’odore dell’incenso viene soltanto dopo. Se prima si pulisce l’anziano che ha bisogno, allora può esserci anche l’odore dell’incenso; invece, se non è così, l’incenso puzza! Perché dove non c’è più lo Spirito del Signore, l’incenso puzza di ipocrisia.»

Matteo Zuppi

 

PRESENTAZIONE:

Il Cardinale Matteo Maria Zuppi, dedica buona parte di questo pamphlet contestualizzando la nuova enciclica di Papa Francesco “FRATELLI TUTTI” nel panorama ecclesiale attuale. Ci sono espressioni come: “la chiesa ospedale da campo” o come: “chiesa in uscita” che indicano un modo nuovo e originale di pensare la Chiesa nella sua relazione con il mondo. C’è una preoccupazione celata nel breve ed agile scritto di mons. Zuppi, per aiutare i fedeli ad entrare nella prospettiva ecclesiale del Pastore della Chiesa universale, per assimilarla e farla nostra. Solamente in questo modo potremo aprire il cuore all’ascolto di questa nuova enciclica di Francesco il cui stile “non si perde in costruzioni filosofiche, ma scrive in maniera molto evangelica, molto concreta e legata all’uomo, molto descrittiva e molto lineare”. In fin dei conti, L’enciclica Fratelli tutti ci vuole aiutare a capire che non ci si salva da soli e, di conseguenza, “bisogna assolutamente trovare la via della fraternità, altrimenti non c’è futuro”.

 


Matteo Maria Zuppi: Matteo Maria Zuppi è nato a Roma l’11 ottobre 1955, ordinato presbitero il 9 maggio 1981, vescovo il 14 aprile 2012 ed entrato a Bologna il 27 ottobre 2015. È stato creato da Francesco cardinale nel Concistoro del 5 ottobre 2019. Presidente della Conferenza Episcopale dell’Emilia-Romagna e membro del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale. Tra le sue opere più recenti ricordiamo: Odierai il prossimo tuo come te stesso. Perché abbiamo dimenticato la fraternità. Riflessioni sulle paure del tempo presente, Milano: Piemme 2019; Non siamo soli. Crede e pregare in tempi difficili, Bologna, EMI 2020; con Andrea Segré, Le parole del nostro tempo, Bologna, EDB 2020.

 

IL COSTO DEL LIBRO E' COMPRENSIVO DELLE SPESE DI SPEDIZIONE ESPRESSA IN TUTTA ITALIA