Giuseppe Dossetti, Sentinella, quanto resta della notte? - ebook - Edizioni San Lorenzo
Giuseppe Dossetti, Sentinella, quanto resta della notte? - ebook - Edizioni San Lorenzo
Giuseppe Dossetti, Sentinella, quanto resta della notte? - ebook - Edizioni San Lorenzo
Giuseppe Dossetti, Sentinella, quanto resta della notte? - ebook - Edizioni San Lorenzo
Giuseppe Dossetti, Sentinella, quanto resta della notte? - ebook - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Giuseppe Dossetti, Sentinella, quanto resta della notte? - ebook - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Giuseppe Dossetti, Sentinella, quanto resta della notte? - ebook - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Giuseppe Dossetti, Sentinella, quanto resta della notte? - ebook - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Giuseppe Dossetti, Sentinella, quanto resta della notte? - ebook - Edizioni San Lorenzo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Giuseppe Dossetti, Sentinella, quanto resta della notte? - ebook - Edizioni San Lorenzo

Giuseppe Dossetti, Sentinella, quanto resta della notte? - ebook

Prezzo di listino
$3.31
Prezzo scontato
$3.31
Prezzo di listino
$4.41
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Giuseppe Dossetti, «Sentinella, quanto resta della notte?» (Isaia 21,11)

Commemorazione di G. Lazzati nell’anniversario della morte, Milano 18 maggio 1994

Prima edizione: Edizioni San Lorenzo, Reggio Emilia 1994

VERSIONE DIGITALE - E-Book. Dopo aver effettuato l'ordine riceverete un link dove scaricare il file con la versione digitale del libro (nella cartella troverete varie estensioni di .epub .opf e vari tipi di pdf per i vostri device) 

ESTRATTO:
In questa solitudine, che ciascuno regala a se stesso, si perde il senso del con-essere (il Mit-sein di Heidegger, cioè l'esserci al mondo insieme pur esso, però insufficiente, come cercherà di insistere Levinas): e la comunità è fratturata sotto un martello che la sbriciola in componenti sempre più piccole (di qui la fatale progressione localistica) sino alla riduzione al singolo individuo.
È appunto il singolo ciò su cui costruisce tutta la sua dottrina l'ideologo della Lega: i diritti sono solo degli individui, il diritto è solo individuale 1. E perciò rispetto agli altri non vi possono essere che contratti in funzione dei rispettivi interessi e del reciproco scambio.

Noi stiamo entrando in un'età caratterizzata dal primato del contratto e dall'eclissi del patto di fedeltà.
Un'età, dunque, in cui
gli ordinamenti federali sono sistemi in cui si tratta e si negozia senza soste 2.

 

 

Indice

La sentinella interpellata, 
Nessun rimpianto per il giorno precedente, 
La notte va riconosciuta per notte, 
La notte delle comunità, 
L’illusione dei rimedi facili e delle scorciatoie per uscire dalla notte, 
Convertitevi!, 
L’uomo interiore, 
L’uomo nuovo e la Città dell’uomo,.