Maria Soave Buscemi - NOI CHE OSIAMO DUBITARE - E-BOOK - Edizioni San Lorenzo
Maria Soave Buscemi - NOI CHE OSIAMO DUBITARE - E-BOOK - Edizioni San Lorenzo
Maria Soave Buscemi - NOI CHE OSIAMO DUBITARE - E-BOOK - Edizioni San Lorenzo
Maria Soave Buscemi - NOI CHE OSIAMO DUBITARE - E-BOOK - Edizioni San Lorenzo

Maria Soave Buscemi - NOI CHE OSIAMO DUBITARE - E-BOOK

Prezzo di listino
$6.62
Prezzo scontato
$6.62
Prezzo di listino
$9.94
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

VERSIONE DIGITALE - E-BOOK

Noi che osiamo dubitare”  traccia un percorso attraverso la profondità del racconto delle Sacre Scritture, la lettura della Tradizione, le traduzioni, il magistero di Francesco, verso gli orizzonti di “questo mondo possibile ” che è profumo di Regno di Dio.

 

“Stai seduta, brava e composta”. Alzi la mano chi non si é sentita dire, da bambina, questa frase. Siamo state educate all’obbedienza. E, nelle favole, siamo coloro che attendono che il Principe arrivi a scuoterci dal torpore. I cammini del dubbio non sembrano esserci concessi, soprattutto quando i quesiti che poniamo rischiano di far traballa il potere stabilito. Ma il questionari e cercare risposte é un’antica modalità femminile di stare al mondo, é un modo altro di nominare Dio.

Maria Soave Buscemi, appassionata biblista popolare ci accompagna, attraverso la profondità del racconto delle Sacre Scritture, la lettura della Tradizione, delle traduzioni del magistero di Francesco, un percorso gli orizzonti di "questo mondo possibile" che è il profumo del Regno di Dio.

 

 

Giornalista, scrittrice, oggi in Brasile segue il movimento dei “ Senza terra ”, scrivendo inoltre per riviste biblico-teologiche latinoamericane come Ribla e per il mensile italiano Combonifem. È autrice del libro “Le tredici lune” (Ed. EMI), “Io Terra di Mezzo” (Ed. San Lorenzo) ed è tra le curatrici di “Bibbia, Parola di Dio” (Ed. San Lorenzo).

Il suo ultimo lavoro “Noi che osiamo dubitare” (Ed. San Lorenzo, 2019) traccia un percorso attraverso la profondità del racconto delle Sacre Scritture, la lettura della Tradizione, le traduzioni, il magistero di Francesco, verso gli orizzonti di “questo mondo possibile ”che è profumo di Regno di Dio.

Per la sua esperienza diretta della realtà latinoamericana l'incontro costituirà un momento ideale per conoscere e approfondire le tematiche al centro della recente Sinodo dei vescovi per l'Amazzonia , nel quale si sono affrontate le questioni rilevanti per le comunità civili ed ecclesiali quali la tutela dell'ambiente, tutela delle aree indigene e delle loro specificità, proposte della Chiesa per rispondere alle domande del mondo attuale, ruolo delle donne nel contesto ecclesiale e nelle comunità. 

Nella sua opera missionaria e di biblista centrale è infatti l'attenzione alle donne, al ruolo delle donne nella “storia” e nel presente nonché negli spazi del sacro. Di qui la scelta di incontrarla nel Museo civico che ospita la Donna di Ostuni e che, insieme al Parco archeologico di Agnano, collegato a un punto di riferimento culturale privilegiato per affrontare le tematiche del legame tra l'uomo e la terra che lo ospita, della fede e delle tradizioni popolari, del ruolo della donna nella società e della spiritualità femminile in particolare.

da ostuninews